L’elaborazione del lutto nei bambini

“Sta facendo qualcosa di strano, questo merlo. Non si muove!” esclama Ranocchio. “Sta dormendo”, gli spiega Porcello. In quell’istante, piomba Anatra. “Che sta succedendo?” chiede, agitata. “Sssst… fai piano, sta dormendo”, bisbiglia Ranocchio. Arriva anche Lepre, s’inginocchia accanto all’uccello e sospira: “È morto”. “Morto?” balbetta Ranocchio. “Cosa vuol dire?” Così, nella dolce fiaba “Ranocchio e...
Leggi altro ->

La paura di sbagliare

Il poeta americano George Woodberry scrisse: “Non è la sconfitta il peggior fallimento. Il peggior fallimento è non avere tentato”. Proviamo ad immaginare quanto potremmo realizzare nella nostra vita se riuscissimo ad utilizzare questa frase come nostro “cavallo di battaglia”, ovvero, se di fronte a scelte importanti, riuscissimo a farci guidare dal nostro istinto, senza...
Leggi altro ->

Il saper aspettare

Un proverbio cinese cita: “A chi sa attendere, il tempo apre ogni porta”, rimandando l’importanza di una virtù, quella della pazienza, ormai quasi dimenticata; oggigiorno non si riconosce più alcun valore alla pazienza, nonostante essa sia essenziale nei rapporti interpersonali e di grande efficacia nella quotidianità. Nell’epoca della velocità e del “tutto e subito”, l’attesa...
Leggi altro ->